OTHOCA
ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE - Oristano
- Elettrotecnica - Informatica - Meccanica - Liceo delle Scienze Applicate -


Stemma della Repubblica Italiana
Aumenta dimensione caratteri Dimensione caratteri predefinita Diminuisci dimensione caratteri
Immagine del progetto PON 2014-2020 [Ds]
Elettronica, Elettrotecnica e Automazione1 - Informatica e Telecomunicazioni2 - Meccanica, Meccatronica e Energia3 - Liceo Scientifico Scienze Applicate4
Javascript Image Slideshow by WOWSlider.com v4.6

Su Radio 1 l'intervista in sardo al fisico Mariano Cadoni

postato il 28 marzo 2017

condividi su facebook: Su Radio 1 l'intervista in sardo al fisico Mariano Cadoni328 Immagine 328: Radio Rai 1[D]
Domani 29 marzo alle 12,30 sulle frequenze di Rai Radio1 nell'ambito della trasmissione "In Circa - S'ora de scientzia" andra' in onda l'intervista effettuata dai ragazzi della III M al prof. Mariano Cadoni, fisico teorico dell'Università di Cagliari.
L'intervista è stata registrata alcuni giorni fa in limba grazie a un ponte telefonico che ha collegato l'aula dell'ITIS Othoca con gli studi regionali della Rai.


Incontro con la psicologa per gli studenti delle quinte liceo

postato il 27 marzo 2017

condividi su facebook: Incontro con la psicologa per gli studenti delle quinte liceo327 Immagine 327: incontro psicologa 2017[D]
Terapia narrativa: un modo per raccontare a se stessi la vita.
Nessuna fila di banchi uno dietro l'altro come nelle tradizionali aule didattiche, nessuna lavagna dove tracciare mappe concettuali o sintesi degli argomenti e, naturalmente, nessun insegnante in posizione frontale a sormontare gli alunni dall'alto della sua posizione cattedratica.
Liberi da tutti gli standard che la scuola impone, sabato 25 marzo gli studenti delle quinte liceo, seduti in circolo per potersi guardare negli occhi, hanno partecipato ad una insolita lezione, dove i protagonisti, almeno una volta tanto, non erano i docenti, ma gli alunni stessi, con il loro carico di emozioni interiori e di storie personali da narrare e da raccontarsi.
Ad accompagnare i ragazzi in questo breve viaggio dentro se stessi e' stata la psicologa Carla Porcu, esperta di medicina narrativa e di terapie del racconto, soprattutto con pazienti affetti da malattia cronica.
La dottoressa Porcu ha reso partecipi gli studenti come, per guarire, sia importante comunicare, nel significato profondo di mettere in comune, la propria condizione, con tutti gli strumenti di cui si e' capaci, per mettere a nudo, riconquistandolo, il proprio vissuto interiore. Gli studenti dell'ultimo anno del corso licelae, reduci dalle lezioni su Freud e sulla psicoanalisi seguite nel modulo di filosofia contemporanea, hanno così cercato, sollecitati dalla psicologa, di raccontare un'emozione privata, un disagio esistenziale, narrandoli e così rivivendoli, come in continuo provocare se stessi sulla propria vita personale. Gli studenti non sempre trovano le parole giuste per imprigionare e racchiudere ricordi e sensazioni sparsi per la memoria, ma questo esercizio li ha spinti a recuperare timidamente spaccati della propria vita interiore, ad acquistare il coraggio e il desiderio di diventare consapevoli della propria identita' ancora diffusa e disarticolata e ad abbandonare, nel limite del possibile, quelle difese e chiusure che inibiscono la riflessione e il dialogo personali.
L'iniziativa appena archiviata con la psicologa si inserisce all'interno di un piu' ampio percorso di orientamento e formazione portato avanti all'Itis "Othoca" e destinato agli studenti del quinto anno, alle prese tra qualche mese, con nuove e impegnative scelte di vita.


Convegno sul rapporto scienza e fede all'Itis

postato il 22 marxo 2017

condividi su facebook: Convegno sul rapporto scienza e fede all'Itis 326 L'Istituto "Othoca" di Oristano ospitera' giovedì 6 aprile 2017 un'importante iniziativa culturale rivolta alle classi del triennio del Corso liceale: nell'Aula Magna della scuola, dalle ore 9,15, si terra' un incontro dibattito sul tema del rapporto fede-ragione dal titolo "Una sfida alla complessita' dei saperi. Dove le ragioni della scienza e della filosofia si incontrano con le certezze e i dubbi della fede".

All'appuntamento interverranno come relatori mons. Ignazio Sanna, arcivescovo di Oristano, prof. Silvano Tagliagambe, filosofo della scienza all'Universita' di Cagliari, prof. Mariano Cadoni, docente di fisica teorica all'Universita' di Cagliari, prof. Giuseppe Mezzorani, docente di fisica delle particelle dell'Universita' di Cagliari.

L'iniziativa in programma il prossimo 6 aprile, oltre ad affrontare uno dei temi piu' importanti e spinosi del dibattito culturale contemporaneo, si inserisce all'interno di un percorso formativo interdisciplinare rivolto, in modo particolare, agli studenti delle quinte classi dell'indirizzo liceale che affronteranno all'Esame di Stato, tra le altre materie di studio, matematica, fisica, scienze e filosofia.

- Locandina Convegno Una sfida alla complessita dei saperi


PNSD - PON 2014-2020 ''Snodi formativi territoriali''

postato il 20 marzo 2017

condividi su facebook: PNSD - PON 2014-2020 ''Snodi formativi territoriali''324 Immagine 324: Piano Nazionale Scuola Digitale[D]

PNSD - In questa sezione si fornisce il quadro dei moduli previsti all'interno delle attivita' di formazione gestite da questa istituzione scolastica per il PON 2014-2020 "Snodi formativi territoriali"


- PNSD Comunicazione avvio 3 moduli
- PNSD elenco moduli


Giovani e religioni a confronto all'Itis Othoca.

postato il 20 marzo 2017

condividi su facebook: Giovani e religioni a confronto all'Itis Othoca.325 Un'occasione di incontro e di conoscenza che, al di la' delle differenti visioni del mondo e della vita, possa favorire tra i giovani una convivenza pacifica ed equilibrata senza negare la propria identita'.
Questo l'obiettivo che anima il progetto "Religioni a confronto" ideato e promosso dalle docenti Allessandra Illotto e Adriana Fanari. Il percorso didattico-formativo, articolato in tre momenti distinti, accompagnera' nel corso dell'anno scolastico gli studenti delle seconde classi attraverso le diverse confessioni religiose che, insieme al Cristianesimo, caratterizzano la societa' italiana.
Lo stesso Istituto "Othoca" con i suoi quasi mille iscritti riflette in piccolo uno spaccato di questo variegato pluralismo culturale con la presenza di alcuni studenti che professano altre religioni. Far incontrare questi due mondi che spesso convivono senza sfiorarsi e' il traguardo cui mira il progetto. Si tratta di un obiettivo arduo, ma necessario, e l'Itis Othoca ha voluto raccogliere questa sfida, "sfruttando" la frequenza di ragazzi appartenenti a differenti credi, un'importante risorsa umana e culturale da cui partire e che ha ispirato l'iniziativa avviata dalle docenti Illotto e Fanari.
La prima parte del percorso, appena archiviata, era destinata al confronto tra cristianesimo e Islamismo. Per conoscere e approfondire gli aspetti principali della fede musulmana i ragazzi dell'Othoca hanno potuto beneficiare delle lezioni di un singolare insegnante: Akbar Mahammad Aziz Putra, uno studente indonesiano temporaneamente ospite della scuola grazie al progetto "Intercultura".
Dalla viva voce di Aziz, gli alunni hanno potuto rapportarsi in amicizia con questo importante credo religioso e, al di la' della diffidenza culturale e degli inevitabili pregiudizi, vivere l'esperienza come un reciproco arricchimento personale.
Durante i prossimi incontri, gia' in calendario, i ragazzi di seconda si confronteranno con altri coetanei della scuola che professano la religione buddista e induista.
Accanto al Progetto "Religioni a confronto", nelle settimana scorse si e' svolta un'altra iniziativa didattica che ha consentito agli studenti di quattro classi dell'Istituto di visitare l'Archivio storico e il Museo diocesani di Oristano. Durante questa inedita lezione di storia dell'arte, supportata dalla presenza del docente della disciplina Salvatore Garau, i ragazzi hanno potuto fare un virtuale viaggio nel passato e ammirare cosi' antichi testi e preziosi manoscritti miniati oltre a conoscere diversi oggetti e suppellettili sacri.


Accesso Scuolanext per Personale ATA

postato il 17 marzo 2017

condividi su facebook: Accesso Scuolanext per Personale ATA323 In via sperimentale e per il solo personale ATA. Si pubblica la guida operativa per l'accesso al Portale Argo Scuolanext per la richiesta digitale delle assenze.
- Manuale richiesta assenze dipendenti
- Link al portale ARGO Scuolanext per dipendenti ATA


Corsi di approfondimento per l'Esame di Stato

postato il 15 marzo 2017

condividi su facebook: Corsi di approfondimento per l'Esame di Stato322 Immagine 322: Esame di Stato[D]
Corsi di approfondimento per l'Esame di Stato e di preparazione ai test universitari all'Itis "Othoca".
Tra qualche mese gli studenti delle classi quinta si troveranno ad affrontare l'Esame di Stato, traguardo simbolico che avvia alla fase matura della vita le giovani generazioni di studenti. Per venire incontro alle aspirazioni dei ragazzi e per potenziare il loro bagaglio di conoscenze e capacita', l'Istituto "Othoca" ha messo in campo una serie di percorsi didattici e formativi che accompagneranno gli alunni alle prove dell'Esame e alla scelta della facolta' universitaria.
Per le classi quinta del corso liceale e' da alcune settimane attivo il corso di matematica tenuto dal professor Nicola Faedda che prevede un potenziamento dei principali contenuti della disciplina, ormai consolidata seconda prova d'esame allo Scientifico.
Sempre per le classi quinte, ma di tutti gli indirizzi della scuola, partira' a breve il Laboratorio di scrittura giornalistica tenuto dai professori Paolo Figus e Gianluigi Sassu, docenti dell'Istituto, iscritti all'Ordine dei giornalisti della Sardegna.
Il percorso, che si avvarra' dell'attivita' di tutoraggio della professoressa Giulia Pais, mira a preparare gli studenti alla redazione di un articolo di giornale, test presente tra le diverse tipologie della prima prova scritta all'Esame di Stato che, viste le tendenze storiche, rappresenta da anni una delle scelte principali dei candidati alle prese con il compito di italiano.
Infine, per guardare in prospettiva, l'istituto "Othoca" ha avviato quest'anno scolastico un corso di preparazione ai test di ammissione all'Universita'. Tra le attivita' didattiche, un corso di Chimica tenuto dal professor Luciano Canu, un corso di Logica tenuto dal professor Antonello Pannella e un corso di Biologia portato avanti dalla professoressa Giovanna Piu.
Accanto a questa variegata proposta extracurricolare, in aggiunta alla regolare offerta didattica, proseguono per tutto l'anno scolastico le attivita' di orientamento rivolte alle classi terminali. Sono infatti diversi gli incontri e i seminari informativi per i maturandi dell'Othoca ospitati nel nostro istituto o tenutisi all'esterno della scuola: le iniziative, proposte da Universita', enti formativi superiori e organizzazioni di categorie professionali, consentono agli studenti dell'ultimo anno di farsi un'idea sulle diverse proposte culturali e lavorative coerenti con il percorso di studi seguito.


LA TEORIA DEI BUCHI NERI SPIEGATA IN SARDO

postato il 8 marzo 2017

condividi su facebook: LA TEORIA DEI BUCHI NERI SPIEGATA IN SARDO319 Immagine 319: Buchi neri[D]
GLI STUDENTI DELL'OTHOCA "INTERVISTANO" IN LIMBA IL FISICO MARIANO CADONI

Spiegare la teoria dei buchi neri in sardo: perche' no? A cimentarsi in questa impresa, che sfata il pregiudizio sull'incapacità della lingua sarda di esprimere la cultura moderna, ci proveranno gli studenti della III M del Liceo delle scienze applicate. Il gruppo di alunni dell'Istituto "Othoca" di Oristano, supportati dall'insegnante di matematica Franco Figus, giovedi' 9 marzo partecipera' direttamente dalla propria aula alla registrazione del programma radiofonico "In circa" di Radio Rai Tre, inoltrandosi in una delle questioni piu' impervie della fisica contemporanea, come la teoria dei buchi neri. A rispondere alle domande dei ragazzi, rigorosamente in limba, sara' il professor Mariano Cadoni, docente di Fisica teorica all'Universita' di Cagliari, collegato dal capoluogo, dagli studi della Rai in Viale Bonaria a Cagliari.

Oltre la teoria dei buchi neri, il professor Cadoni affrontera' anche altre questioni fondamentali per la fisica contemporanea: dalla cosmologia alle onde gravitazionali, dal big bang all'esplosione delle stelle e molto altro ancora.

La singolare intervista, resa possibile grazie alla realizzazione di un ponte telefonico mediante i cellulari, sara' trasmessa nell'ambito del programma radiofonico.


GIOVEDI' 9 MARZO GIORNATA MONDIALE DEL RENE

postato il 8 marzo 2017

condividi su facebook: GIOVEDI' 9 MARZO GIORNATA MONDIALE DEL RENE318 Immagine 318: Giornata del rene 2017[D]
L'EQUIPE DI NEFROLOGIA ALL'ISTITUTO TECNICO OTHOCA

In occasione della Giornata mondiale del rene, che si celebrera' giovedi' 9 marzo, l'equipe di Nefrologia dell'ospedale San Martino di Oristano, diretta dal dottor Antonio Maria Pinna, sceglie ancora una volta – grazie alla disponibilita' dell'Ufficio Scolastico provinciale – di andare tra i banchi di scuola per tenere un'insolita lezione di educazione alla salute e alla cura dei propri reni: ad ospitare l'equipe medica, dalle 9.00 alle 11.15, sara' l'auditorium delI'Istituto tecnico industriale "Othoca" di Oristano.

«Proietteremo dei piccoli filmati, mirati a spiegare come funzionano i nostri reni, e li commenteremo insieme agli alunni - spiega il dottor Pinna, che sara' affiancato nella lezione da un'infermiera e una psicologa per coinvolgere i ragazzi in una lezione interattiva – l'adozione di stili di vita corretti e' fondamentale per prevenire le malattie renali, ed e' importante esserne consapevoli fin da giovani».


- Giornata del rene 2017


Iscrizioni 2017-18 all'Othoca: risultato positivo

postato il 10 febbraio 2017

condividi su facebook: Iscrizioni 2017-18 all'Othoca: risultato positivo313 Immagine 313: Iscrizioni[D]
Iscrizioni con il segno positivo all'Itis "Othoca" di Oristano. Allo stato attuale - chiusa la procedura telematica aperta dal Ministero dell'Istruzione - sono 195 i ragazzi e le ragazze di terza media che on line o presso gli uffici di segreteria della scuola hanno indicato l'Othoca per proseguire gli studi superiori dall'a.s. 2017-18. Si tratta di un deciso balzo in avanti rispetto ai due precedenti anni scolastici.
Una buona prestazione in termini di iscrizioni per tutti gli indirizzi che compongono la variegata proposta formativa e didattica dell'istituto: dal Tecnologico (settori meccanico, elettrotecnico e informatico) fino al corso liceale delle Scienze applicate. In cima alle preferenze degli studenti rimangono l'indirizzo informatico e delle telecomunicazioni e il corso liceale delle scienze applicate, ma registrano una buona tenuta anche il settore meccanico ed elettrotecnico, nuclei formativi storici intorno ai quali l'istituzione scolastica si e' formata oltre quarantanni fa.Per il nostro Istituto è un traguardo che va al di là delle più ottimistiche previsioni, considerato il deciso calo demografico che segna ormai da anni il territorio della Provincia di Oristano e che, con il passare del tempo, grava in modo significativo sulle iscrizioni alle scuole secondarie superiori.
"L''Othoca' si conferma come una delle realtà scolastiche più importanti e dinamiche della provincia di Oristano - afferma il dirigente scolastico Franco Frongia - riuscendo ad attrarre iscrizioni anche da altri territori, come il Guspinese e l'Arburese".
"Questo risultato - continua Frongia - è l'esito di un lavoro di squadra: pertanto il mio ringraziamento va a tutto il personale docente e non docente della scuola che si è prodigato con un forte spirito collaborativo, investendo forze ed energie in una capillare opera di informazione e di orientamento nelle scuole medie della provincia e nelle diverse iniziative di "Scuola aperta" tenutesi nei mesi di dicembre e gennaio".


Piano della sicurezza ed emergenze

postato il 3 febbraio 2016

condividi su facebook: Piano della sicurezza ed emergenze261 Immagine 261: Piano Sicurezza[D]
Si pubblicano i piani della sicurezza e emergenze
- link ai piani sicurezza ed emergenze


Questionario di valutazione sito web

postato il 27 maggio 2016

condividi su facebook: Questionario di valutazione sito web271 Immagine 271: Questionario[D]
Si propone il questionario di valutazione e gradimento del presente sito web.
Il questionario e' libero e anonimo.
- Questionario


APP per Android

postato il 7 novembre 2014

condividi su facebook: APP per Android186 Semplice APP per Android per il link veloce a questo sito
- Scarica e installa la APP


NEWS

postato il 30/07/2011

Newsletter
Con questo servizio potrete ricevere le circolari direttamente sulla vostra email.
- Iscrizione alla newsletter